Forchette Amare se ne va a Pantelleria!

Da oggi iniziano le vacanze di Forchette Amare che fino al 20 di agosto non vi darà nuovi consigli gastronomici! Nel frattempo potrete comunque fare un ripasso di tutto quello che vi abbiamo fatto assaggiare in questi mesi! Il vostro blogger se ne andrà a Pantelleria per una decina di giorni e al ritorno vi racconterà tutte le delizie di questa meravigliosa isola, un vero ponte fra l’Italia e la Tunisia, dove la cucina è un felice mix di culture e i prodotti locali sono antichi di secoli. Buone vacanze!!!!!

Continua a leggere

Torrita di Siena || Mistura

Attirato da un ristorante di
cucina peruviana nel piccolo paese di Torrita di Siena, Forchette Amare ha deciso di provare una cucina che negli ultimi anni è cresciuta moltissimo, andando ad occupare posizioni di grande prestigio nella gastronomia mondiale. Mistura, questo il nome del locale, è un brand internazionale con alcuni ristoranti negli Stati Uniti che ha deciso di inaugurare la sua presenza nel “Vecchio Continente” proprio nella Valdichiana senese. Sicuramente non mancano gli elementi per questa nuova avventura gastronomica in una cucina che, visto la tipologia climatica, vanta molte affinità con la cucina italiana.

Continua a leggere

Geografia Gastronomica || La cucina toscana

Siamo arrivati all’ultima regione del nostro “giro d’Italia” di Geografia Gastronomica e Forchette Amare ha deciso di chiudere con la cucina che conosce meglio: quella toscana! Senza scadere in banali campanilismi la cucina toscana è sicuramente una delle più conosciute e apprezzate in Italia e nel mondo. Salumi e formaggi eccezionali, una qualità della carne assoluta e tanti climi diversi fanno di questa cucina un mix che si rivela più che sufficiente a portare in giro per il mondo la tradizione italiana. Molti piatti hanno antichissime tradizioni, che provengono dal Medioevo o dal Rinascimento e che ancora oggi sono eseguiti nello stesso modo. La Toscana vanta oltre che una tradizione culinaria e artistica, una grande tradizione votata al turismo che attira milioni di visitatori da ogni angolo del globo. Ma veniamo a quello che in Toscana finisce sulla tavola!

Continua a leggere

Terranuova Bracciolini|| La Casa del Buono

Durante la lunga e calda estate sorge spontanea la voglia di cercare posti freschi e all’aperto dove poter cenare. E così anche Forchette Amare si è fatto sedurre dall’idea di fare qualche chilometro e ritrovarsi in piena campagna per una cena fra amici. Il luogo scelto è nel comune di Terranuova Bracciolini, nel Valdarno aretino, esattamente in località Campogialli. Il ristorante si trova nell’Agriturismo La Casa del Buono, un nome indubbiamente accattivante.

buono 6 small

Continua a leggere

Geografia Gastronomica || La cucina molisana

Ci siamo quasi. Il viaggio di Geografia Gastronomica sta effettivamente finendo e oggi sotto la nostra lente di ingrandimento finisce la piccola, ma vivace, regione del Molise. Il Molise, la più piccola regione italiana dopo la Valle d´Aosta, ha una posizione geografica molto particolare che si riflette, inevitabilmente, anche sulla sua cucina. Mentre nelle zone più interne, caratterizzate da una vasta area montuosa, dominano pietanze a base di carne di maiale, salsicce paesane e soppressate – preparate secondo le antiche tradizioni gastronomiche – , mentre nel piccolo tratto di fascia costiera prevale una cucina più tipicamente marinara con piatti a base di zuppe di pesce, risotti e minestre. Come detto questa regione è interessante, ma la sua è una storia un pò in sordina perchè per molto tempo è stata associata alla vicina e più ingombrante regione dell’Abruzzo. I molisani però sono gente orgogliosa e forte, così come lo sono i piatti che mettono in tavola!

 

 

Continua a leggere