Siena|| Il Bao Bello della Contrada del Bruco

Nell’ estate senese sono tante le feste delle contrade del Palio che si susseguono nei mesi di luglio ed agosto, coinvolgendo locali e turisti. Una delle più importanti è sicuramente il Bao Bello organizzato dalla Contrada del Bruco che da ormai ogni anno attira migliaia di persone. La kermesse è stata anche baldanzosamente intitolata Bao Bello Chef e Forchette Amare, con un titolo così “accattivante”, non poteva mancare.

La Location

La festa si svolge nei giardini della Contrada del Bruco che sono molto grandi e i tavoli sono suddivisi fra la parte ristorante, pizzeria e braceria, sistemati su livelli differenti. . Il nostro gruppetto si è orientato verso il grande braciere che fuma in fondo al giardino del Bruco circondato dalle mura medievali. Partiamo dall’ idea che alle feste delle contrade è tutto molto spartano e così inizia la nostra lunga fila per conquistarsi la cena.

Il Menu

Eravamo preparati all’ attesa, ma oltre un’ora in piedi stronca ogni velleità gastronomica… Così ci trasciniamo stancamente davanti a quello che è rimasto, ebbene sì alcune cose sono finite vista la folla oceanica accorsa al Bao Bello.

bruco 8

La scelta è ovviamente ristretta e con una fortissima impronta locale. Scegliamo dei crostini come antipasto, una pappa al pomodoro per primo e dalla brace salsicce e costo liccio con patate di contorno. Con un po’ di fatica riusciamo a guadagnare il nostro tavolo e inizia così la nostra cena. I crostini sono tre e nel piatto mettono un po’ di tristezza. Non che siano cattivi, ma di certo non ti restano in mente.

bruco 9

Molto peggio la pappa al pomodoro che invece aveva un occhio molto invitante. Dopo una prima cucchiaiata non si riesce a metterne in bocca una seconda per quanto sale sia stato messo…francamente immangiabile! Meglio i secondi con le costolette di maiale e la salsiccia che sono ben cotti e le patate che colano olio, ma almeno sono croccanti. Per finire una fetta di anguria che visto la quantità industriale che circola poteva anche essere insapore ed invece siamo stati fortunati.

bruco 10

Niente dolci perché bisogna cambiare stand e dopo tutta questa fatica, Forchette Amare non ha nemmeno la forza di lamentarsi!

bruco 11

Giudizio Finale

Il Bao Bello è una delle feste di Contrada più note di Siena, ma si è ormai trasformata in una specie di sagra paesana che macina piatti e clienti. Ci alziamo con la fame e con la sensazione di aver sprecato il nostro tempo. Forchette Amare se ne va molto “amareggiato”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...