Siena|| Mare Nostrum

Scegliere un ristorante di solo pesce in una regione famosa in tutto il mondo per la qualità della sua carne come la Toscana è già una bella sfida. Se poi questa scelta viene fatta in una cittadina lontana dal mare e con solide radici terricole come Siena allora questa volta Forchette Amare ha proprio deciso di sfidare la sorte. In una strada poco conosciuta dai turisti, ma molto frequentata dai giovanissimi senesi il piccolo locale Mare Nostrum si affaccia con la sua vivace vetrina sulla strada.

La Location

Il ristorante è poco più di una stanza che si sviluppa in lunghezza dove, un po’ forzatamente, sono stati allestiti una ventina di posti. La sera scelta da noi vede però poco pubblico con soli quattro tavoli occupati.

Il Menu

Come detto, nella sua semplicità assoluta Mare Nostrum offre un menu che dall’antipasto a tutti i secondi vede il pesce come assoluto protagonista. Forchette Amare ha deciso di partire con un crudo Montecristo, per poi scegliere fra i tre primi presenti una Delizia di Mare ai fiori di zucca, una frittura di calamari e gamberi, pesce spada accompagnato da pomodori e melanzane fritte e, spinti dalla curiosità, un arancino di mare. Moltissimi prodotti sono marcati dall’asterisco che segnala i prodotti surgelati, anche se la speranza è che la qualità non ne esca troppo danneggiata. Il piatto di crudi è composto da gamberetti rosa dell’Argentario, tartare di tonno e ostriche della Normandia. Non è sicuramente il periodo migliore per le ostriche, ma il loro sapore non ne ha risentito troppo. Gradevole la tartare e anche i gamberetti rosa.

La Delizia di Mare è una calamarata con fiori di zucca, mazzancolle, polpo, acciughe e zafferano, ma onestamente l’esplosione di sapore che questi prodotti dovrebbero dare è completamente assente. Non che sia cattivo, ma ha tutta l’aria di un piatto di pasta che si può fare anche a casa, con tutto il rispetto per la cucina casalinga!

mare 9 small

L’arancino di mare poteva essere una buona idea con all’interno cozze e polpo, ma è stato fritto troppo e la panatura risulta dura e sgradevole.

mare 5 small

Anche le melanzane che accompagnano lo spada sono state fritte troppo, con il sospetto che sia stato fritto tutto insieme. La carne di pesce spada invece è gustosa.

mare 7 small

La frittura è invece un po’ piatta e tende ad ammosciarsi, senza contare che è un pò indietro di sale. Niente dessert al Mare Nostrum per Forchette Amare.

mare 4 small

Giudizio Finale

Conto di 34 euro a testa con una birra, un servizio casareccio e una cucina un po’ lenta. Mare Nostrum è più una rosticceria di pesce che un vero e proprio ristorante, che alterna buone cose a piatti da curare maggiormente. Non ce ne andiamo “amareggiati”, ma siamo stati anche più soddisfatti di così!

3 pensieri su “Siena|| Mare Nostrum

  1. Pingback: Siena|| I Gabellieri | Forchette amare

  2. Pingback: Siena|| I Gabellieri – Riccardo Franchini. Godete

  3. Pingback: Siena|| Mare Nostrum – Riccardo Franchini. Godete

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...