Siena|| Papei

A Siena sono molti i locali che difendono la tradizione culinaria cittadina e regionale e propongono piatti davvero molto ( forse troppo) classici. Uno di questi è sicuramente Papei che stasera ha, inconsapevolmente, fra i suoi ospiti Forchette Amare. Il locale e’ situato nella bellissima Piazza del Mercato, subito alle spalle di Piazza del Campo ed e’ un colpo d’occhio di livello.

La Location

Il ristorante ha un’ampia parte esterna ben attrezzata anche per le intemperie e una parte interna su due piani. Papei è situato in un bel palazzo di pregio come impone il centro storico senese. Il menu, come detto, marca Toscana in ogni piatto e anche fare tradizione oggi non è più così semplice.

Il Menu

La nostra scelta è caduta sulla pappa al pomodoro per iniziare la cena e poi su una tagliata al rosmarino, una scaloppina ai funghi e il cinghiale in umido. Nonostante la grande confusione di un sabato sera il sevizio e’ piuttosto rapido e dopo poco tempo che ci siamo seduti ecco i nostri piatti. La pappa al pomodoro e’ gustosa ed eseguita secondo tradizione, ma forse è poco densa e con un gusto non troppo aggressivo.

papei_6_small_web-large

La scaloppina è affogata in un misto di limone e marsala che mortifica il sapore dei funghi dando un risultato molto deludente.

papei_9_small_web-large

La tagliata e di qualità, ma anche se è stata chiesto la cottura media, il cuoco ha indugiato un po’ troppo e risulta troppo cotta.

papei_2_small_web-large

Buono il cinghiale, altro classico, con una consistenza perfetta sul palato e l’aggressività della selvaggina che si e’ mantenuta.

papei_1_small_web-large

Per finire senza scostarsi dalla tradizione ecco arrivare cantuccini e vinsanto a chiudere la serata.

papei_4_small_web-large

Giudizio Finale

Conto di 30€ a testa che non è eccessivo per quello che abbiamo mangiato, ma il ristorante Papei avrebbe bisogno di rinnovarsi inserendo qualche novità in un menu un po’ polveroso. Forchette Amare aspetta con ansia le sue novità!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...