Siena|| Donna Ripalta

Siena vanta una concentrazione di ristoranti, trattorie e osterie davvero imponente che percentualmente batte persino le grandi città. La maggior parte sono dislocati nel centro storico cittadino per venire incontro alla mole di turisti che affamati si aggirano per la città del Palio. Forchette Amare invece questa volta ha abbondato la parte nobile di Siena, scegliendo un locale pizzeria dell’immediata periferia. Donna Ripalta è lungo una strada di grande viabilità ed è inserita in un insieme di costruzioni che hanno un che di industriale di inizio secolo.

 

 

La Location

Superato l’esterno post-industriale si entra in una grande sala con un forno a legna in bella vista. I tavoli sono tanti e tutti apparecchiati con grandi tovaglie a quadri per dare la più classica delle idee di trattoria. Donna Ripalta ha personale giovane che ci fa subito accomodare. I clienti sono pochi in un giorno infrasettimanale.

 

 

Il Menu

Il menu di questo ristorante offre varie opzioni, ma Forchette Amare decide di orientarsi sulla pizza. Alla fine scegliano un calzone denominato Il Toscano e un ciaccino questo invece intitolato Kiò Kiò. Il calzone all’interno presenta mozzarella, pomodoro, funghi porcini e salame piccante, con una spruzzata di pomodoro anche sopra. Il tutto resta un pò secco e faticoso da masticare per un gusto pesante che non si riesce nemmeno a finire. Il salame piccante viene soffocato e i funghi sono invece insignificanti.

ripalta 6 small

Il ciaccino, così a Siena chiamano la pizza senza pomodoro, è fatto con salsiccia, friarielli e mozzarella di bufala. Anche il Kiò Kiò delude Forchette Amare perchè i friarielli sono ancora mezzi congelati e buttano acqua sulla pizza. Nessuna delle due scelte raggiunge la sufficienza.

ripalta 1 small

Per dolce torta di mele fatta in casa, che addolcisce una serata davvero “amarognola”…

 

 

Giudizio Finale

Cena accompagnata da un paio di birre per un conto di 20 euro a testa, onestamente un filo eccessivo. Donna Ripalta è un locale senza tante pretese, ma gli ingredienti delle pizze vanno scelti con maggior cura altrimenti si rischi di far scadere il prodotto.

Un pensiero su “Siena|| Donna Ripalta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...