Siena || Osteria Permalico

Siena è un vero e proprio scrigno di curiosità culinarie e gironzolando per il centro storico della cittadina toscana, non è difficile imbattersi sempre in un posto nuovo. Oggi Forchette Amare vi porterà a tavola all’Osteria Permalico, una piccola realtà della città di Siena. Il locale, come detto, è in pieno centro storico ed il via via di turisti, studenti e senesi è sicuramente degno di nota.

perma 5

La Location

L’ingresso dell’Osteria Permalico è un pò di sghembo, ma la struttura rispecchia tutti i canoni della tipicità toscana. Mattoni e volte accompagnano gli avventori che qui possono trovare un’autentica ambientazione da osteria. Forchette Amare, dopo un pò di attesa ingannata con un bicchiere di vino, viene fatto accomodare nella prima sala e qui inizia la sua nuova avventura gastronomica.

Il Menu

Il menu, come del resto Forchette Amare si aspettava, fa della semplicità e della tipicità la sua principale caratteristica. E così scegliamo un crostone burro e acciughe con mousse di ricotta, pici all’aglione, una tagliata di manzo al sale aromatico e la trippa alla senese. Il servizio a l’Osteria Permalico  è giovane e spigliato e dopo poco veniamo serviti. Il crostone con le acciughe è gradevole e risulta una buona scelta, ma servirebbe una dose maggior e di ricotta perchè risulta davvero irrisoria ed è un peccato perchè si sposa perfettamente con il crostone.

perma 4

I pici all’aglione sono un piatto storico della cucina senese e toscana in generale e quindi vanno trattati con il massimo rispetto. L’Osteria Permalico mette in tavola un buon piatto con il condimento a regola d’arte. Forse mezzo minuto di cottura in meno avrebbe fatto decollare il piatto, che resta comunque molto buono.

perma 1

La tagliata è di qualità e morbidissima al taglio. Per questo motivo è un vero peccato che sia davvero salata. La salsa di accompagnamento tende a coprire il sapore di un gran bel pezzo di carne.

perma 2

Ottima invece la trippa alla senese. Preparata con pomodoro e salsiccia, questo piatto si rivela delizioso. La trippa non è un piatto che tutti amano, ma quando viene cucinata bene diventa davvero squisita.

perma 3

Giudizio Finale

Niente dolce e un paio di calici di rosso per un conto onesto di 23 euro a testa. Forchette Amare se ne va soddisfatto dalla sua serata all’Osteria Permalico. Peccato per la tagliata che era davvero di ottima qualità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...