La cucina delle Isole Eolie

Saltabeccando da un’isola all’altra nello splendido arcipelago delle Eolie, Forchette Amare ha assaggiato per voi tanti piatti diversi che oggi in un questo breve articolo cercherà di raccontarvi.

Location e Menu

La location sono le isole stesse in primis, e i suoi ristoranti a seguire. Cominciando da Lipari, la più grande e popolata, un ottimo posto è sicuramente il ristorante E’ Pulera, nel cuore del più grande centro abitato dell’isola. Location con un bel giardino interno offre tanti piatti di pesce freschissimo con un interessante sformato dello chef accompagnato da un bicchiere di Marsala e soprattutto degli spaghettoni ai ricci di mare che sono davvero deliziosi.

Passando alla più selvaggia Vulcano, Forchette Amare ha raggiunto in barca la bella spiaggia dell’Asino e qui in una location semplice, ma accogliente ha mangiato un ottimo cous cous di pesce e anche un verace cannolo siciliano, davvero immancabile!

A proposito di dolcezze per il palato, un altro caposaldo è sicuramente la granita che trovi un pò ovunque. La migliore però Forchette Amare se l’è goduta a Panarea, al caffè Da Carola, dove è ne è stata inventata una meravigliosa variazione alla pesca e Malvasia.

eolie 13

Tornando a Lipari è volendosi calare nella vera cucina locale Forchette Amare ha deciso di recarsi nell’interno, dove l’agriturismo U Zu Peppino prometteva i veri piatti isolani. Dopo un ampio e confusionario antipasto con caponata, verdure, ricotta e fritti di giorni precedenti, che ha profondamente deluso tutti, la nostra scelta è caduta su maccheroni al pesto di finocchietto selvatico e coniglio in agrodolce.

eolie 7

I maccheroni sono riscaldati e il pesto si è un pò aggrumato, ma sono meglio  del deludente antipasto. Peggio invece il famoso coniglio in agrodolce, piatto forte del locale, duro e stoppaccioso resta praticamente intonso nel vassoio, lasciando l’amaro in bocca a chi ha fatto tanta strada per arrivare.

Giudizio Finale

La cucina siciliana ha tanto da raccontare e così anche quella delle Isole Eolie. Tranne il piccolo incidente dell’agriturismo, Forchette Amare resta molto soddisfatto di quello che ha assaggiato e consiglia a tutti di passare qui qualche giorno per godere di tutto il bello delle Isole Eolie!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...