Arezzo || Fiaschetteria Le Chiavi d’Oro

In un delle strade con la più alta concentrazioni di ristoranti della città di Arezzo, la Fiaschetteria Le Chiavi d’Oro è stata aperta al posto di quello che è stato un altro locale che da tanti anni esisteva in città. Forchette Amare così ha deciso di provare la cucina di questo locale in un affollato sabato sera.

fiasche 4

La Location

La location è molto graziosa e anche negli arredi c’è una grande attenzione a rendere l’ambiente armonioso. I tavoli però risultano un pò troppi e Forchette Amare finisce quasi in un angolino. Il servizio è attento e dopo poco stiamo già consultando il menu della Fiaschetteria Le Chiavi d’Oro.

Il Menu

Il menu di questo locale affonda le radici nella cucina toscana e la scelta è piuttosto limitata, una cosa che Forchette Amare tendenzialmente apprezza. La nostra scelta cade su un antipasto misto composto da crostini, salumi e formaggi per passare poi direttamente ai secondi dove peschiamo un polpettone, uno stinco e un peposo di vitello. I crostini sono i primi ad arrivare in tavola e sono molto classici. Il “toscano” per antonomasia, cioè il crostino nero, ha un buon sapore e una buona consistenza non deludendo Forchette Amare.

fiasche 1

Peggiori invece i salumi che hanno poco di territoriale e un salume che è quasi un intruso. Anche i formaggi non colpiscono, soprattutto per la mancanza di qualcosa di più stagionato che possa dare corpo.

fiasche 2

Passando ai secondi il polpettone è un buon piatto e viene accompagnato da un gustoso contorno di stagione. Meglio il peposo, di tradizione imprunetina, che viene rispettato e preparato con i tempi e i sapori giusti.

Eccellente lo stinco di maiale. Di proporzioni pantagrueliche si rivela davvero un tripudio di piacere attaccare questo nobile osso attorniato dalle intramontabili patate al forno.

fiasche 3

Per dolce due cantuccini al cioccolato che fanno terminare con dolcezza la nostra serata.

Giudizio Finale

Conto di circa 30 euro a testa con una bottiglia di Etna Rosso. La Fiaschetteria Le Chiavi d’Oro è un locale dove si passa una gradevole serata. Forchette Amare non ha provato i primi piatti, ma promuove a pieni voti i secondi. Da rivedere invece gli antipasti, ma il conto è sicuramente giusto.

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...