Firenze || Duje

Forchette Amare in trasferta fiorentina, ha deciso di tradire la cucina tradizionale toscana e regalarsi una serata in pizzeria. Duje è un locale nuovo che promette ai suoi avventori la vera pizza napoletana, con un napoletano d’hoc alla pala.

duje 5

La Location

La location esterna di Duje non è bellissima, in un parcheggio con sopra il palazzo de La Nazione e accanto il ristorante Vivo, dal mare alla padella, che Forchette Amare ha visitato alcune settimane fa. L’interno è invece spazioso e arredato in maniera sbarazzina e colorata.

 

Il Menu

Il menu della pizzeria Duje è smaccatamente campano e offre molte specialità di quella regione. Decidiamo di partire con un crocchè, caposaldo della cucina partenopea per poi passare alle pizze. Scegliamo una Margherita gialla con pomodorini gialli, provola affumicata e ricotta salata di pecora. Poi una Regina del Vesuvio con pomodorini del Piennolo e mozzarella di bufala; la Quattro Pomodori con il San Marzano, pomodori verdi, pomodori rossi e ciliegini secchi insieme alla burrata pugliese. Per finire una Funghi e Salsiccia con fior di latte, funghi champignon e naturalmente salsiccia. Una bella panoramica per Forchette Amare che parte di slancio. Prima di partire un delicato amousebouche con una pasta cresciuta gustosa. Buoni anche i crocchè che nella loro semplicità riportano alla sempre gustosa cucina campana.

 

Le pizze arrivano tutte piuttosto rapidamente, grazie ad un servizio giovane e agile. La Regina del Vesuvio è forse la più semplice fra quelle ordinate presentando due capisaldi come i pomodorini del Piennolo, cresciuti alle pendici del famoso vulcano e la mozzarella di bufala. La pizza nella sua classicità è molto buona e non si fa fatica a terminarla. Meglio ancora la Margherita Gialla con i pomodorini e la provola che si fondono alla perfezione, mentre la ricotta salata da’ sapidità al piatto. Una rispettosa rivisitazione della più classica delle pizze.

 

La Quattro Pomodori è forse un pò più inconsueta delle consorelle al nostra tavolo. Le tipologie di pomodoro si sentono tutte in bocca, ma la dose di burrata pugliese è eccessiva e tende a sovrastare tutto. Buona ed equilibrata la funghi e salsiccia, anche se Forchette Amare non ama troppo gli champignon, il fatto che siano freschi ne esalta però  il sapore.

 

Giudizio Finale

Conto finale di 20 euro a testa con birra artigianale. Duje è una pizzeria che offre ottimi prodotti trattati con rispetto che danno forma a pizze squisite. Servizio rapido ed efficace e prezzo onesto per una bella serata che Forchette Amare replicherà con piacere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...