Dolomiti || Rifugio Burz

Forchette Amare si è concesso un pò di vacanza sulla neve ed ha scelto la splendida cornice delle Dolomiti. In questo angolo di paradiso al confine fra il Veneto, il Trentino e l’Alto Adige c’è una ricca tradizione culinaria che rende interessante e istruttivo calarsi in questa realtà. La scelta fra i tanti pasti consumati sulle piste è caduta sul Rifugio Burz nel comprensorio di Arabba, un locale che ha colpito particolarmente Forchette Amare.

La Location

Come detto questo rifugio si trova ad Arabba all’arrivo di una seggiovia. La struttura è molto classica all’esterno, ma estremamente curata all’interno. Il locale è diviso fra una zona bar e una ristorante, dove si accomoda Forchette Amare. Con un bel panorama inizia la nostra avventura gastronomica.

Il Menu

Il menu del Rifugio Burz affonda le radici nella tradizione locale, anche se non manca la pizza per tutti coloro a cui invece manca completamente al cultura culinaria…. Forchette Amare naturalmente snobba la parte del menu legata alla pizza e sceglie di assaggiare un tagliere Delizia dello chef per cominciare. Poi due primi anche questi legati alla tradizione: casunzie ricotta e spinaci e canederli in brodo. Il servizio è piuttosto rapido e l’attesa breve. Il tagliere Delizia dello chef è composto da prosciutto di Sauris, fiocco al Lagrein, speck Alto-Adige, speck cotto, salame di selvaggina e formaggio di una latteria locale. Bellissimo da vedere, altrettanto buono da mangiare. Sugli scudi il salame di selvaggina che si scioglie in bocca, ma anche il fiocco al vino alto-atesino Lagrein è da raccontare. Porzione importante, ma che finisce con una certa celerità.

buzz 3 ok

Passando ai primi piatti i canederli in brodo rispettano la tradizione locale e sono un piatto corposo e gustoso. Meglio però i casunziei fatti in casa che hanno un perfetto equilibrio di ingredienti. Delicati e saporiti si rivelano per Forchette Amare davvero un’ottima scelta.

Giudizio Finale

Pranzo accompagnato da due Weiss per un conto finale di 31 euro a testa. Il Rifugio Burz è un’ottima scelta per una sosta gustosa sulle piste. Piatti curati e ben cucinati, servizio impeccabile e conto onesto, Forchette Amare se ne va satollo e soddisfatto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...