Monteriggioni || Il Ceppo

A pochi chilometri da Siena, ma già nel comune di Monteriggioni, si trova  Il Ceppo cheè una vera e propria istituzione per i pranzi fuoriporta. Forchette Amare non si è sottratto al tradizionale appuntamento domenicale tipico dei senesi decidendo di assaggiare i piatti de Il Ceppo. Lungo una strada non troppo trafficata, in un casolare piuttosto grande, il ristorante Il Ceppo è organizzato per accogliere molti astanti, come si capisce dal numero di parcheggi a disposizione.

 

 

Continua a leggere

Arezzo|| I’ Bottega

Forchette Amare, dopo aver girovagato un pò per l’Italia, torna ad Arezzo e lo fa raccontandovi la sua serata in un locale un pò periferico e del quale fino a poco tempo ignorava l’esistenza. E’ indubbiamente un passaggio brutale da un ristorante stellato a qualcosa di molto “diverso”… I’ Bottega infatti  è un posto di difficile definizione, perchè è allo stesso tempo una trattoria, una pizzeria, un bar, un alimentari e, perchè no, anche un ristorante! Conosciuta come la Bottega dell’Orciolaia, la zona di Arezzo in cui si trova, questo locale è conosciuto per la sua cucina casereccia e spartana. Questa sera uscendo un pò dai suoi canoni standard, Forchette Amare si è buttato a capofitto in questo tuffo di aretinità!

bottega 11 small

Continua a leggere

Firenze|| Mercato Centrale

Forchette Amare in visita a Firenze ha deciso di raccontarvi la sua esperienza al Mercato Centrale, dove da qualche anno è stato creato un punto di incontro gastronomico molto interessante. Il Mercato Centrale è il frutto dell’epoca del cosiddetto “Risanamento” di Firenze, quando come temporanea capitale del Regno di Italia ci furono importanti lavori di riqualificazione. La struttura è articolata su più piani e al piano terra resta un vero e proprio mercato, mentre salendo al primo piano ci si ritrova davanti a moltissimi punti ristoro, dove non mancano le eccellenza toscane.

 

Continua a leggere

Arezzo|| Teorema del Gusto

Continua la ricerca di posti sempre nuovi per Forchette Amare che in via de Cenci, un’animata stradina del centro cittadino di Arezzo, ha scovato il Teorema del Gusto, un locale piuttosto nuovo che ancora non avevamo visitato. Il ristorante si compone di due vetrate che danno sulla strada che come detto è piena di gente e per questo motivo attirare clientela non sembrerebbe troppo difficoltoso.

Continua a leggere